LOGO.LOGO.LOGO.LOGO.LOGOGrande.001

instagram
whatsapp
vimeo

 

 

NŌ SOMEWHERE ART

Nō sperimenta creatività effimera, performativa, concettuale. Come il teatro giapponese da cui trae ispirazione, Nō fonde gesti e segni a quelle forme espressive che convergono simultaneamente in un luogo. Sperimenta operazioni performative che prendono forma e trovano significato estetico nelle sfumature climatiche, nelle vibrazioni del vento, della luce, dell’umidità, ma che si fondono e confondono nella mescola di altre azioni umane.Nō combina i fenomeni involontari proprie di un luogo - i suoi riflessi, i suoi echi - e con un’azione cosciente - il riverbero - esplicita ciò che sfugge allo sguardo.Come nella raffinata arte itinerante del teatro del Nō, un luogo è spazio scenico, punto di incontro tra realtà e rappresentazione, tra uomo, natura e arte. 

 

è un progetto collettivo di Antonio Dattilo (architetto del paesaggio), Fabio Manfredi (architetto del paesaggio), Arsenio Luca Pistone (scenografo).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder